Wild Trail Italy – sulle tracce del Sentiero Italia

Melito di Porto Salvo – Capo Sud

21 Agosto 2020 ore 16:24

Dopo 26d-8h-24m concludo Wild Trail Italy!

4100km per quasi 90000 mt di dislivello sono solo numeri che non raccontano quanto vissuto.

Sapevo che avevo costruito una traccia ispirata al Sentiero Italia CAI e con la collaborazione di diversi amici complessa sotto diversi punti di vista,,, ma la realtà ha superato di gran lunga la mia sete di avventura!

Mi sono immerso completamente in questo “exploring the wild” e nel vivere ogni giorno la cruda natura delle Alte Vie, la complessità di attraversare certe zone e la sensazione in diverse occasioni di sentirmi infinitamente piccolo.

Ho dovuto scrollarmi di dosso numeri fini a se stessi ed accettare in ogni momento quello che la via mi consentiva di fare; ho accettato dall’inizio la possibilità di non arrivare in fondo, anche perché avevo un tempo massimo disponibile di 28 giorni,,, Paziente e tenace sono state le doti che mai come prima di ora hanno fatto la differenza in tantissimi momenti difficili,,, passaggi in portage estremo da ciclo alpinismo, spingere la bici per ore, sentieri chiusi, improvvisare strade alternative, guasti meccanici, cadute, dolori ,,,Ma anche tante gioie! ,,, e negli occhi lo stupore di un bambino nel vedere un tramonto durante una discesa sterrata dal Sampeyre, le tante albe sempre diverse, gli incontri inaspettati, e la soddisfazione di avanzare sempre in estrema sintonia con ciò che mi circondava.

Ho dato il massimo in ogni momento, sfruttando tutte le esperienze passate e cercando di adattarmi alle diverse situazioni; nella continua incertezza di cosa avrei trovato nel prossimo sentiero,,,,e consapevole che per sognare l’arrivo, avrei dovuto ogni giorno superare almeno 3000mt di dislivello con circa 150km/giorno,,,,

Si chiude un’altra pagina importante della mia storia perché ho avuto il coraggio e la forza di crederci sempre!

Ci sarà il momento della condivisione, ma ora è quello della felicità di concludere un esperienza di vita incredibile nell Italia più selvaggia!

Abbiamo un Paese magnifico che dovremmo tutelare tutti di più e con il massimo impegno

Ringrazio tutti (non faccio nomi per non rischiare di dimenticare qualcuno,,,)

quelli che mi hanno supportato con un messaggio, aprendo la porta delle loro case per ospitarmi, offrendomi da bere e mangiare,, anche chi non l’ha fatto, perché certi momenti aiutano a fare della buona selezione.

Un ringraziamento speciale ai miei sponsors

Elastic Interface Cycling TechnologyLIMAR HelmetsCICLI ELIOSPunto Rigenera STEVA

ed a tutti quelli che ci hanno creduto.

Dedicato con tutto il cuore a Francy ed Elena, in ogni momento con me ❤️

Nelle foto allegate,,, l’ultimo valico dei tanti,

l’arrivo e quella Linea rossa che ho inseguito metro dopo metro per quasi un mese 🚜🐗😱

Never stop dreaming

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...